Importante per le bonifiche amianto

Riaperto fino al 25 gennaio 2018 il bando 2016 per le richieste di contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto

operai al lavoro per rimuovere l'amianto

È stato riaperto il 10 novembre 2017 il bando 2016 per le richieste di contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto.
Fino al 25 gennaio 2018 i cittadini di Casale Monferrato e di tutti i 48 Comuni compresi nel SIN (Sito d’interesse Nazionale) casalese che non hanno ancora provveduto a bonificare, possono richiedere un contributo pari a 30 euro al metro quadrato nel limite del 50% delle spese sostenute.
Le domande, corredate dalla documentazione fotografica che illustri le coperture o i feltri presenti, potranno essere presentate al Comune di Casale Monferrato, in via Mameli 10, allo Sportello Unico Amianto (cortile centrale, 1° piano) – tel. 0142 444211.

Nel caso l’immobile non sia già censito, è necessario compilare gli appositi modelli, che possono essere consegnati contestualmente alla domanda di contributo.

Il Comune di Ponzano tramite l’apposito sportello può dare tutte le spiegazioni del caso (apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11).

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: