gennaio 12, 2018

Bilancio demografico Comune di Ponzano relativo al 2017:

 

 

 

 

– Abitanti inizio anno: 342 di cui 163 maschi e 179 femmine

– Abitanti fine anno:     334 di cui 160 maschi e 174 femmine

– Nascite: 0 – Decessi: 5 (1 maschi e 4 femmine)

– Matrimoni: 1

– Immigrati: 16

– Emigrati:    19

– Famiglie a inizio anno: 174 – Famiglie a fine anno: 165

– Stranieri a inizio anno: 25 – Stranieri a fine anno: 27

– Comunità più rappresentate: Rumeni 19 e Moldavi 4, Albanesi 2, Russi 1, Tedeschi 1

– Centenari: il 6 Gennaio abbiamo perso la centenaria Amarotto Angelina. La più anziana è Giorcelli Maria che raggiungerà il secolo il 18 Settembre.

Continua inesorabile il calo della popolazione – 8 (5 decessi e 3 emigrati) e per il terzo anno consecutivo non si registrano nascite.

Ripartizione popolazione per fasce d’età:

da   0 a 21 anni: 14%

da 21 a 40 anni: 21%

da 40 a 60 anni: 27%

da 60 a 75 anni: 22%

Over 75 anni:   16%

 

 

Annunci

AUGURI dallo Staff di PONZANO FUTURA!!!

dicembre 20, 2017


Una storia lunga 25 anni!

dicembre 11, 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

Venerdì 8 Dicembre i volontari del soccorso della CRI di Ponzano hanno festeggiato il venticinquesimo anno della fondazione del gruppo.

Lo spirito del volontariato ha animato  i “24 giovani” di Salabue e Ponzano che nell’anno 1992 ha portato alla formazione del Gruppo di Croce Rossa Italiana. Ben presto sono stati supportati da altri 15 per prestare l’opera di Primo Soccorso sul territorio Ponzanese e non solo.

Gli scenari che hanno visto protagonisti i volontari della CRI di Ponzano sono stati i più svariati apportando più di 100.000 ore di volontariato percorrendo ben oltre 250.000 km., oltre 1500 servizi dialisi, prestando opera per il servizio di emergenza 118, operando nelle calamità durante il terremoto del centro Italia, nelle alluvioni del nostro territorio, e tanti, tanti altri ancora.

Il tutto è stato svolto sottovoce senza i clamori ne fragori della pubblicità , non badando a critiche, pettegolezzi, chiacchiere; sacrificando ore al proprio lavoro, alle proprie famiglie al proprio tempo libero sicuri che era ed è la strada giusta per l’amore verso il prossimo e per un futuro migliore.La ricorrenza ha avuti tre momenti salienti:

– Messa in ricordo dei volontari defunti nella parrocchiale di S. Giovanni Battista a Ponzano.

– Cerimonia ufficiale nella sede a Salabue, con il ringraziamento dell’Ispettore del Gruppo Valerio Gaddo, ai Volontari che in questi 25 anni si sono succeduti nel gruppo e saluto delle autorità presenti. A seguire aperitivo di benvenuto.

– Pranzo conviviale al ristorante di Crea.


Assemblea della Federazione dei Maestri del Lavoro

dicembre 5, 2017

Sabato 2 Dicembre a Crea si è tenuta l’assemblea provinciale dei Maestri del Lavoro.
La neve ha creato un panorama incantevole per il convegno annuale che si è svolto per la prima volta al di fuori di Alessandria, erano presenti più di cinquanta Maestri accompagnati da numerosi famigliari, dopo la Messa celebrata da Mons. Mancinelli, l’assemblea si è svolta nel salone S. Giuseppe (ex. refettorio del convento).
Al termine incontro conviviale al Ristorante del Santuario con consegna riconoscimenti ai soci anziani. Il pomeriggio si è poi concluso alla Tenaglia con degustazione di vini del territorio.
L’organizzazione dell’evento è stata curata dal Sindaco e Maestro del Lavoro, che non si è fatto sfuggire l’occasione per parlare del Monferrato ed ha presentato il filmato “Ponzano in volo” già apprezzato all’Expo di Milano.

Questo slideshow richiede JavaScript.


IL GRUPPO VOLONTARI DI CROCE ROSSA IN FESTA PER I 25 ANNI

dicembre 5, 2017


Importante per le bonifiche amianto

dicembre 4, 2017

Riaperto fino al 25 gennaio 2018 il bando 2016 per le richieste di contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto

operai al lavoro per rimuovere l'amianto

È stato riaperto il 10 novembre 2017 il bando 2016 per le richieste di contributi per la rimozione di manufatti contenenti amianto.
Fino al 25 gennaio 2018 i cittadini di Casale Monferrato e di tutti i 48 Comuni compresi nel SIN (Sito d’interesse Nazionale) casalese che non hanno ancora provveduto a bonificare, possono richiedere un contributo pari a 30 euro al metro quadrato nel limite del 50% delle spese sostenute.
Le domande, corredate dalla documentazione fotografica che illustri le coperture o i feltri presenti, potranno essere presentate al Comune di Casale Monferrato, in via Mameli 10, allo Sportello Unico Amianto (cortile centrale, 1° piano) – tel. 0142 444211.

Nel caso l’immobile non sia già censito, è necessario compilare gli appositi modelli, che possono essere consegnati contestualmente alla domanda di contributo.

Il Comune di Ponzano tramite l’apposito sportello può dare tutte le spiegazioni del caso (apertura dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 11).